CHI SIAMO

La Società Italiana di Antropologia Applicata (SIAA) riunisce antropologi culturali e sociali (esperti, ricercatori e docenti formatisi nelle discipline demoetnoantropologiche), che operano presso enti privati e pubblici e che studiano con fini applicativi le realtà sociali, culturali, multi-etniche, multi-religiose e ambientali della contemporaneità.

I soci della SIAA privilegiano e sviluppano epistemologie di ordine qualitativo servendosi delle metodologie etnografiche più aggiornate, ma dialogando anche con le metodologie quantitative.

La SIAA ha finalità di ricerca etnografica e di applicazione in tutti i campi dell’antropologia pubblica, con lo scopo di:

  • aumentare la visibilità e la riconoscibilità del distintivo contributo dell’antropologia e della sua rilevanza pubblica;
  • promuovere gli aspetti applicativi della ricerca antropologica, capaci di generare trasformazioni nel contesto pubblico;
  • rappresentare un punto di contatto per gli antropologi impegnati nella società, nelle istituzioni e negli organismi italiani e internazionali, recuperando e rafforzando le esperienze professionali;
  • sostenere il processo di professionalizzazione dell’antropologia negli ambiti accademici ed extrauniversitari;
  • rafforzare il contributo antropologico nell’analisi e nell’indirizzo dei processi decisionali delle organizzazioni e delle istituzioni;
  • costituire un luogo di interconnessione e continuo confronto fra i soci capace di facilitare la comunicazione con gli interlocutori istituzionali e nello spazio pubblico.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: